Provate ad immaginare …

Nessun altro bene culturale in Europa è in grado di incarnare le radici emotive, culturali e storiche della Svizzera come la grand opéra Guglielmo Tell. Così come gli spagnoli, i russi e i cechi considerano rispettivamente la «Carmen», «Boris Godunow» e «La sposa venduta» la loro opera nazionale, la rappresentazione teatrale di Rossini è entrata nel cuore degli svizzeri. Adesso provate ad immaginare ciò che accadrà quando quest’opera sarà rappresentata nel cuore della Svizzera …

Un capolavoro di fama mondiale. L’ouverture più famosa nella storia dell’opera lirica, messa in scena proprio qui, sul Grütli, dove la natura non fa semplicemente da sfondo, ma diventa vera e propria protagonista.

Un sogno, che diventa realtà anche grazie a voi.